La Grande Pinacoteca


Chieri e i suoi tesori online


Il Duomo


Fatto costruire dal vescovo di Torino intorno al 1037, è uno dei più grandi edifici che del gotico piemontese.


L’arco di trionfo


Monumentale opera della fine del ‘500 lo possiamo ammirare, da piazza Umberto I (ex piazza delle Erbe).


Il ghetto ebraico


Destano particolare attenzione gli splendidi affreschi del soffitto e i decori delle lunette sovrastanti le finestre.


Chiesa di San Domenico


Secondo la tradizione sarebbe stato san Domenico in persona a fondarlo, passando in città nel 1220.


Chiesa di San Leonardo


All’interno della Precettoria è tornato alla luce un ciclo di affreschi di epoca medievale che illustra la Passione.


Palazzi medievali


Non è un caso che Chieri fosse conosciuta come la città delle cento torri delle famiglie nobili.


Chiese barocche


Le strade del centro cittadino sono punteggiate da diverse chiese, spesso in stile barocco.


Il museo del tessile


Già nel corso del Quattrocento l’artigianato tessile risultava tra le attività economiche principali.


La città del tessile


La tessitura chierese ha una storia secolare, iniziata nel Medio Evo si è consolidata nei secoli successivi